Trittico Artistico con E.Salgari

Da Martedi 21 Novembre
a Martedi 19 Dicembre 2017

Torino (TO)
Via Vigone 52

Altre Manifestazioni           Inizio ore: 21:00

Gratuito

011.43.333.48    Culturaesocieta.gsvision.it

.............. Sintesi Descrizione .............

Anche nello scorcio finale di novembre continua il ricco menù di proposte culturali del CSCS.


.......... Descrizione manifestazione ..........

Doppio impegno martedì 21 alle ore 20,30 con un trittico di artisti che presentano alcune loro opere. Alfonso Damasio Levi, nato nel 1942, si può pure definire il mago del legno. Infatti sin da bambino ha amato trafficare con quanto trovava nelle cantine di casa o nei vari luoghi che frequentava in estate. Figlio di una pittrice e di un pianista ha forse sintetizzato la vena creativa materna con i magici intrecci dei movimenti del pianoforte paterno proponendo lavori davvero unici in cui il legno la fa da padrone. La pittura di Fanny Ghirelli, veronese, risente di una vena romantica cui non è estranea la vicinanza ambientale, respirata da bambina nella città di Romeo e Giulietta. Con grande empatia per chi le ascolta, propone altresi delicate poesie ispirate alla sua pittura. Maria Luisa Vigna, artista di pregio accademico per il suo background culturale presenta 8 quadri di effetto figurativo, molto apprezzati anche da critici quali Angelo Mistrangelo e Giorgio Massara nelle rassegne al Circolo degli Artisti di cui è socia. Attiva anche come muralista, ha partecipato e partecipa ad esposizioni in tutta Italia. La Mostra resterà aperta sino al 19 dicembre ed è visitabile nelle ore serali di apertura del Centro. Alle ore 21 Massimo Centini presenta un testo poco conosciuto di Emilio Salgari, in cui lo scrittore veronese espone alcune avveniristiche situazioni che danno ancor più la stura al rimpianto di averlo perso in circostanze così tragiche. Salgari in questo lavoro dimostra non solo di avere capacità inventive straordinarie per così dire orizzontali (traendo ispirazione da mondi a lui sconosciuti ma tuttavia esistenti) ma soprattutto diremmo verticali, spaziando in aree a quel tempo inimmaginabili (Roberto Curione)
 Trittico Artistico con E.Salgari


Ultimo aggiornamento evento: 21/11/2017